Post

Domenica 18 aprile 2021 - "Non è un fantasma" di don Giovanni Berti

Dal Vangelo secondo Giovanni Lc 24,35-48 In quel tempo, [i due discepoli che erano ritornati da Èmmaus] narravano [agli Undici e a quelli che erano con loro] ciò che era accaduto lungo la via e come avevano riconosciuto [Gesù] nello spezzare il pane. Mentre essi parlavano di queste cose, Gesù in persona stette in mezzo a loro e disse: «Pace a voi!». Sconvolti e pieni di paura, credevano di vedere un fantasma. Ma egli disse loro: «Perché siete turbati, e perché sorgono dubbi nel vostro cuore? Guardate le mie mani e i miei piedi: sono proprio io! Toccatemi e guardate; un fantasma non ha carne e ossa, come vedete che io ho». Dicendo questo, mostrò loro le mani e i piedi. Ma poiché per la gioia non credevano ancora ed erano pieni di stupore, disse: «Avete qui qualche cosa da mangiare?». Gli offrirono una porzione di pesce arrostito; egli lo prese e lo mangiò davanti a loro. Poi disse: «Sono queste le parole che io vi dissi quando ero ancora con voi: bisogna che si compiano tutte le cose

Domenica 11 aprile - "E se avessimo torto" di don Giovanni Berti

In arrivo il sussidio ecologico per l’Estate Ragazzi e i Grest

Domenica di Pasqua 2021 - "Sei vivo, non ti preoccupare" di don Giovanni Berti

Domenica 28 marzo - "Passione di corpi" di don Giovanni Berti

Commento al Vangelo del 21 marzo 2021

La Settimana Santa in parrocchia

Giornata in memoria delle vittime del Covid Card. Bassetti: il silenzio si fa preghiera e speranza

Le schede per preparare il Triduo Pasquale

Valorizzare il complesso lateranense: la lettera del Papa al cardinale De Donatis

Su Tv2000 tre catechesi del cardinale De Donatis dedicate a san Giuseppe

Domenica 7 marzo - "Parlava del tempio del suo corpo" di padre Fabio Ciardi omi

Domenica 28 febbraio - "La montagna del cuore" di don Giovanni Berti