Post

Video commento al vangelo di domenica 12 luglio (Mt 13,1-23)

Dal Vangelo secondo Matteo Mt 13,1-23
Quel giorno Gesù uscì di casa e sedette in riva al mare. Si radunò attorno a lui tanta folla che egli salì su una barca e si mise a sedere, mentre tutta la folla stava sulla spiaggia. Egli parlò loro di molte cose con parabole. E disse: «Ecco, il seminatore uscì a seminare. Mentre seminava, una parte cadde lungo la strada; vennero gli uccelli e la mangiarono. Un'altra parte cadde sul terreno sassoso, dove non c'era molta terra; germogliò subito, perché il terreno non era profondo, ma quando spuntò il sole fu bruciata e, non avendo radici, seccò. Un'altra parte cadde sui rovi, e i rovi crebbero e la soffocarono. Un'altra parte cadde sul terreno buono e diede frutto: il cento, il sessanta, il trenta per uno. Chi ha orecchi, ascolti». Gli si avvicinarono allora i discepoli e gli dissero: «Perché a loro parli con parabole?». Egli rispose loro: «Perché a voi è dato conoscere i misteri del regno dei cieli, ma a loro non è dato. Infatti a c…

"L'amore basta?". In un libro le tre domande da porsi prima delle nozze

Commento al vangelo di domenica 5 luglio di don Giovanni Berti

Video commento al vangelo di domenica 5 luglio (Mt 11,25-30)

Celebrazioni liturgiche: la risposta del Ministero dell’Interno a due quesiti della CEI

Santi Pietro e Paolo testimoni di Gesù che bussano ai nostri cuori

Video meditazione sul vangelo di Matteo (10, 37-42)

Commento al vangelo di domenica 28 giugno di don Giovanni Berti

"Buongiorno, mi scusi per la pianta..." - Un sogno anche per i nostri ambienti

Tre desideri nelle linee pastorali diocesane: «Uscire, incontrarci e abbracciarci»

Lavori in cortile

Diocesi: preghiera dei vespri e consegna delle linee guida per il cammino pastorale 2020-21

Commento al vangelo di domenica 21 giugno di don Giovanni Berti